Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le informazioni sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel sito accetti la politica dei cookie.

Sabato, 14 Dicembre 2019

Serata dedicata al BRASILE di Udin&Jazz,

che si svolgerà al Teatro Palamostre il 6 Luglio con inizio alle 20.00 (INGRESSO GRATUITO),

 

Ore 20.00 eMPathiaJazzDuo, Mafalda Minnozzi, voce; Paul Ricci, chitarre  - feat. Art Hirahara, pianoforte

 

In una serata dedicata al Brasile, chi poteva rappresentare i colori di questo paese meglio di Mafalda Minnozzi, insignita ufficialmente del titolo di “Ambasciatrice della Musica Italiana in Brasile” (paese in cui vive e dove, da oltre vent’anni, è un’autentica star), riconosciutole dal Consolato Generale d´Italia a San Paolo? La risposta sta nel repertorio dell’ eMPathiaJazz Duo, composto dalla cantante Mafalda Minnozzi e dal chitarrista newyorchese Paul Ricci, a Udine con il featuring speciale del pianista statunitense Art Hirahara. Un’incursione nel mondo della bossanova ma non solo, con improvvisazioni melodiche sul tema di una canzone popolare, sostenute da originali modelli armonici che ne accompagnano il respiro. Il progetto eMPathia ha allargato il concetto di canzone popolare abbracciando classici della tradizione musicale di Italia, Francia, Brasile, USA. Il duo rientra in #Europa dopo un tour di due mesi negli Stati Uniti con un doppio soldout al leggendario Birdland. e dopo una lunga tournée in Brasile.

 

Ore 21.00 EVENTO SPECIALE PER CHICO BUARQUE DE HOLLANDA CONDUCE MAX DE TOMASSI

incontro condotto da Max De Tomassi; special guest: Gianni Minà e Roberto Francavilla e in video Chico Buarque de Hollanda

 

La serata conclusiva della ventottesima edizione di Udin&Jazz è dedicata al Brasile ed in particolare a Chico Buarque de Hollanda

Il critico musicale Max De Tomassi, storico conduttore di Brasil e più reventemente di Stereonotte su Radio1, ci porterà nell’universo musicale, poetico e personale di Chico Buarque, coadiuvato dalla presenza di Gianni Minà, che con Buarque ha realizzato molte interviste, e di Roberto Francavilla, professore dell’Università di Genova e traduttore dei romanzi dell’intellettuale brasiliano. |

 

Ore 22.00 Susanna Stivali Quartet: "Caro Chico" - omaggio musicale a Chico Buarque de Hollanda

Susanna Stivali, voce, / Alessandro Gwis, pianoforte / Marco Siniscalco, basso elettrico e contrabasso / Marco Rovinelli, batteria

 

La voce della cantante jazz romana Susanna Stivali, accompagnata da un gruppo di musicisti che provengono da diversi linguaggi musicali, riproporrà – riarrangiati – molti brani del grande Chico Buarque de Hollanda. Omaggiare e rimaneggiare l’enorme e diversificato lavoro di Chico significa conoscere il Brasile nelle sue espressioni più tradizionali e al tempo stesso confrontarsi con un poeta, un compositore colto e popolare, un grande autore di testi dalla poetica cangiante ed immaginifica.

Il linguaggio jazzistico da cui parte Susanna Stivali diviene il mezzo per contenere e reinterpretare tutte queste anime e per proporre un nuovo modo di rileggere Buarque. Uno spettacolo che mescola brani cantati, soprattutto in italiano, tradotti da autorevoli artisti come Bruno Lauzi, Sergio Bardotti, Vinicio Capossela, Ivano Fossati, ad altri scritti a quattro mani da Buarque con grandi personalità della musica come Vinícius de Moraes, Edu Lobo, Djavan.

 

 

Il programma dettagliato del festival è disponibile sul nostro sito www.euritmica.it

 

EVENTI E NOVITA'

AIUTACI AD AIUTARE:



5 PER MILLE